ELYSIUM, di Jennifer Marie Brissett

Una storia d'amore. Fino alla fine del mondo.

Menzione speciale, Premio Philip K. Dick. Romanzo finalista, Premio Locus, Premio James Tiptree jr.

Leggi il primo capitolo in anteprima





VERSIONE CARTACEA: 272 pagine, formato 14x19, brossura cucita a filo refe con copertina a quattro ante plastificata.
Euro 15,90 - Spedizione gratuita in tutta Italia. Disponibile a partire da lunedì 30 gennaio.



Mandaci una mail per ordinare il libro in più copie

 

Ebook

versione epub o mobi, kindle compatibile

Disponibile a partire da lunedì 30 gennaio.


.



IL LIBRO

"– Sta arrivando la guerra.
– Come dici, tesoro?
– Sta arrivando la guerra.
– Sta arrivando la guerra? Per come la vedo io, la guerra è già qui."

C’è un computer nell’atmosfera che ricorda, ricostruisce e racconta la storia di un amore che attraversa il tempo, la guerra e l’invasione.
C’è una città luminosa che nel tempo diventa pallida immagine di se stessa, riflesso della vita dei suoi abitanti.
Ci sono Adrian/Adrienne e Antoine/Antoinette che vivono la trasformazione di un amore totale.
E c’è Elysium, simbolo di morte e sopravvivenza, di lutto e rinascita.

Elysium è la storia di un amore declinato nelle sue molteplici essenze, di relazioni e caos al cospetto di un mondo che va progressivamente in frantumi.
Elysium è il racconto di un’invasione e della strategia di sopravvivenza di uomini e donne scagliati nell’occhio del ciclone, indomiti e rassegnati, resistenti e fragili, di fronte all’unica realtà disponibile.

Elysium è la straordinaria opera prima di Jennifer Marie Brissett il cui talento risalta nella qualità della scrittura e nell’originalità della messa in scena, che tiene costantemente al centro della vicenda la relazione tra i due personaggi principali e sviluppa al contempo una profonda riflessione sull’identità, l’individuo e la Storia con sorprendenti risultati narrativi.


L'AUTRICE

Di origine anglo-giamaicana, Jennifer Marie Brissett è nata a Londra e si è trasferita negli Stati Uniti all’età di quattro anni.
Cresciuta a Cambridge, Massachusetts, ha ottenuto un Master in Scrittura Creativa all’Università del Maine e una Laurea in Ingegneria Interdisciplinare presso l’Università di Boston.
Per anni ha gestito una libreria indipendente a Brooklyn, New York, dove vive tuttora con il marito Geoff Wisner.
Suoi racconti sono stati selezionati e inclusi in diverse prestigiose antologie americane.
Elysium, il suo romanzo d’esordio, ha ottenuto una menzione speciale al Premio Philip K. Dick oltre ad arrivare tra i finalisti al Premio Locus e a quello dedicato alla memoria di James Tiptree Jr.


TRADUZIONE

Martina Testa ha tradotto numerose opere di autori statunitensi, fra cui David Foster Wallace, Cormac McCarthy, Jonathan Lethem, Jennifer Egan.
Nel 2009 ha vinto il Premio Nazionale per la Traduzione.
È stata direttore editoriale di minimum fax e attualmente lavora come editor per Edizioni Sur.

CONTENUTI SPECIALI:

Share Button