RAGAZZI BELVE UOMINI, di Sam J. Miller

Traduzione di Martina Del Romano

 

Leggi un'anteprima del volume


VERSIONE CARTACEA

 352 pagine, formato 14x19, brossura cucita a filo refe con copertina a quattro ante plastificata.

Euro 17,90 - Spedizione gratuita in tutta Italia.

EBOOK

versione epub o mobi, kindle compatibile

.


“Quando penso a Sam J. Miller penso all’acqua mista a fuoco, a profondi pozzi di compassione illuminati da una scintilla famelica e brillante.
Penso alla sua narrativa e immagino fra le sue mani una sostanza argentea liquida e luccicante, una forza fluida infinitamente plasmabile.”
Amar El-Mothar, autrice di Così si perde la guerra del tempo

“Il talento indiscusso di Miller traspare in abbondanza [da questa raccolta]… un viaggio stravagante che mescola sapientemente i generi e vi perseguiterà con le sue voci originali e poetiche, così come con i suoi cattivi, le sue vittime e la cornucopia di fantastici attori principali.” 
Grimdark Magazine

“Solitudine, mascolinità, e una feroce gioia queer… pervase dalle tenerezze e dalle brutture tipiche delle relazioni imperfette.”
Publishers Weekly


IL LIBRO

"Nessuno sospetta della sua esistenza. Neanche MacReady, che non ha nient’altro che le ansie più minuscole e irrazionali. Frammenti proteiformi; inattesi sprazzi d’incubo e stralci di suoni agghiaccianti. Echi, perdite, dalla cosa che si nasconde dentro di lui."

Ragazzi Belve Uomini, pubblicato da Zona 42 in anteprima mondiale, presenta ai lettori i migliori racconti di Sam J. Miller scelti dall’autore stesso. 

Che si muovano nei territori della fantascienza, dell’orrore o del fantastico tout court, i racconti di Sam J. Miller riflettono il caleidoscopico mondo circostante osservandolo da un punto di vista spesso marginale, sempre appassionato e profondamente consapevole.

In queste storie capiterà di incontrare dinosauri in gabbia e case infestate, si ritornerà a Qaanaaq (la città dell’orca dell’omonimo romanzo) e ci si sposterà nel tempo fino alla Russia rivoluzionaria o nelle strade della rivolta di Stonewall. Si esploreranno gioia, tristezza e rabbia, ci si innamorerà e si cercherà umanità e bellezza, ovunque.

Molti dei racconti presenti nel volume sono stati selezionati in più di quindici raccolte antologiche della migliore produzione dell’anno e sono risultati vincitori o finalisti dei più prestigiosi premi dedicati alla letteratura d’immaginazione (Nebula, Shirley Jackson, World Fantasy, Sturgeon Memorial).

Ad arricchire il testo le straordinarie immagini di Anna Seghedoni.

 


SAM J. MILLER

Nato a Hudson nel 1979, Sam J. Miller crede nel potere sovversivo delle storie e nel potere delle comunità di cambiare le cose. Figlio di un macellaio, ha abbandonato tutto per dedicarsi alla letteratura quando il negozio di suo padre è stato inghiottito da un Wal-Mart. 
Con i suoi racconti e romanzi ha vinto ed è risultato finalista ai più prestigiosi premi dedicati alla letteratura di genere. Nel 2019 Zona 42 ha tradotto La città dell’orca, e ora propone in anteprima mondiale Ragazzi Belve Uomini, una raccolta di racconti selezionati dall’autore.
Sam J. Miller vive a New York con il marito. 

 


TRADUZIONE

Martina Del Romano vive a Torino. 
Ha scritto per Soft Revolution, insegnato inglese all’estero e ora traduce più libri queer che può.
Nel 2021 ha vinto il Premio Letra-Andalo per la sua traduzione de L’unica innocua meraviglia, di Brooke Bolander.


ILLUSTRAZIONI

Anna Seghedoni è una giovane artista che vive a Bologna. Ha partecipato a vari progetti e mostre collettive.
Le illustrazioni di Ragazzi Belve Uomini rappresentano il suo esordio editoriale.

CONTENUTI SPECIALI:

Share Button