DESOLATION ROAD, di Ian McDonald

Romanzo vincitore del premio Locus

Leggi qualche capitolo in anteprima

VERSIONE CARTACEA: 404 pagine, formato 14x19, brossura cucita a filo refe con copertina a quattro ante plastificata.
Euro 15,90 - Spedizione gratuita in tutta Italia.


Mandaci una mail per ordinare il libro in più copie
Vi proponiamo la possibilità di acquistare un numero limitato di copie autografate di Desolation Road. Le copie sono state firmate da Ian McDonald durante la DeepCon di Fiuggi. È possibile acquistare una copia autografata al normale prezzo di copertina, semplicemente acquistando un'ulteriore copia del libro.
Due copie dello stesso libro? Certo! Per regalarlo, per lasciarlo a casa di amici, per bookcrossing, per prestarlo e non chiederlo più indietro. Scrivici e ti spediremo rapidamente le copie. Puoi pagare con paypal o bonifico.
(Chi avesse già acquistato una copia di Desolation Road e fosse interessato ad acquistarne un'ulteriore copia autografata può contattarci e provvederemo a inviargliela)

 

Ebook

versione epub o mobi, kindle compatibile
IL LIBRO

"Hai ancora delle faccende in sospeso nella mia città, Rael, e fino a quando non avrai finito ciò che hai iniziato, i ricordi non ti daranno pace."

Desolation Road non dovrebbe esistere: una fermata non prevista lungo i binari della Ferrovia Bethlehem Ares, nata per errore, cresciuta ostinata come i suoi abitanti. È una parentesi nella Storia, nell’attesa che si compia il suo destino.
A Desolation Road non conta il passato e il presente è un’incognita polverosa: che si viaggi nel tempo all’inseguimento del futuro o si percorrano le sue strade a bordo di un risciò.
A Desolation Road ci sono solo due regole: si bussa prima di entrare e non si disturba durante la siesta.
Tra angeli meccanici e locomotive nucleari, matrimoni poliamorosi e spettacoli itineranti, gli abitanti di Desolation Road nascono, crescono, si innamorano, muoiono.
Uccidono, a volte.
Desolation Road è una storia di frontiera in cui le suggestioni marziane di Ray Bradbury si fondono con il senso del magico e dell’ineluttabilità del destino di Gabriel García Márquez – mescolate con una buona dose d’ironia pop - per creare un tessuto narrativo fatto di personaggi, storie e luoghi che si intrecciano, si perdono e si ritrovano, dando vita a un romanzo indimenticabile.


L'AUTORE

Ian McDonald è stato vincitore dei prestigiosi premi Hugo, Arthur C. Clarke, BSFA, Nebula, riconoscimenti di altissimo livello per il genere. Considerato ormai uno dei migliori scrittori di fantascienza viventi, Ian McDonald è nato nel 1960 a Manchester, in Inghilterra; attualmente risiede nei pressi di Belfast, in Irlanda del Nord.
Inizia a pubblicare fantascienza nel 1982 dimostrando immediatamente la sua passione per ambientazioni complesse e raffinate e per una ricerca narrativa molto elaborata dal punto di vista stilistico e di costruzione della vicenda.
In italiano sono usciti Necroville, Forbici vince carta vince pietra, I confini dell’evoluzione, Il circo dei gatti di Vishnu, Il fiume degli dei.

CONTENUTI SPECIALI:

Share Button