Noi siamo strani

StraniMondi-Logo---dataL’anno scorso abbiamo pubblicato Pashazade grazie alla nostra prima esperienza di crowdfunding. Abbiamo così potuto valutare con mano le potenzialità di questo strumento di finanziamento dal basso. Ci siamo quindi ripromessi di lanciare una nuova campagna, ma solo a patto di trovare un progetto che potesse sfruttare al meglio le caratteristiche di flessibilità e collaborazione che il crowdfunding ci metteva a disposizione.

Quando qualche mese fa Andrea Vaccaro, di Edizioni Hypnos, ci ha proposto di organizzare insieme a lui un evento che potesse riunire sotto un unico tetto tutte le realtà che si occupano di letteratura di genere in Italia noi di Zona 42 abbiamo sposato immediatamente l’idea, e insieme ci siamo attivati per capire quali potessero essere i metodi migliori per coinvolgere lettori, editori e autori in un’iniziativa che potesser risultare davvero in qualcosa di nuovo nel panorama italiano. Nel frattempo abbiamo coinvolto nell’iniziativa anche Delos Books, che è diventato negli anni il punto di riferimento per chi si occupa di fantastico in Italia, e insieme abbiamo iniziato a mettere sul tavolo qualche spunto per dar corpo alla nostra idea. Grazie alle competenze specifiche di ognuno di noi, ben presto le cose si sono messe in moto.

STRANIMONDI è nato così. Dalla volontà di un pugno di editori di offrire un nuovo momento di incontro agli appassionati di letteratura fantastica, uscendo dal format classico della convention, per renderlo il più accessibile possibile al pubblico potenziale di una simile manifestazione.

Il crowdfunding c’è parso sin da subito lo strumento principe per coinvolgere a tutti i livelli gli appassionati nella realizzazione dell’evento.
Oltre all’aspetto puramente economico, il crowdfunding ci permette di anticipare e diffondere i contenuti di STRANIMONDI e rendere il nostro pubblico parte attiva nel mettere in piedi una manifestazione che non ha uguali in Italia.

StraniMondi - NoiSiamoStrani

Vi invitiamo quindi a partecipare alla campagna che è partita da qualche giorno e che ha l’obiettivo di raccogliere i 2.000 euro che abbiamo definito come risultato minimo per finanziare la manifestazione. Se questa cifra verrà superata, come ci auguriamo, il budget complessivo di STRANIMONDI ci permetterà di rendere il programma dell’evento ancora più ricco e stimolante, sia per il pubblico che ci raggiungerà a Milano il 10 e 11 ottobre, sia per gli autori e gli editori che abbiamo invitato a partecipare.

Per tutte le informazioni e le caratteristiche che rendono STRANIMONDI un evento unico in Italia, vi invitiamo a visitare il sito della manifestazione.
E se volete aiutarci a rendere davvero indimenticabile questo appuntamento passate da kickstarter e scegliete la formula che più si adatta alle vostre esigenze!

Posted in Eventi, News, Senza categoria.