Dimenticami Trovami Sognami, recensioni #16

Dimenticami Trovami Sognami Cop 663x900In questi giorni  Dimenticami Trovami Sognami è protagonista di una sfida letteraria organizzata da Minuti contati.
Per ricordare ai lettori i pregi del romanzo di Andrea Viscusi vi proponiamo oggi una recensione che era sfuggita ai nostri radar, ovvero quella che Stefano Paparozzi ha dedicato al libro sulle pagine del suo blog Verso Ercole.

Ecco qualche passaggio dell’articolo:

“La recensione di oggi è di un libro straordinario, di cui tanto si è parlato negli ultimi mesi […]
Dichiaro sin da subito che mi pento di aver atteso così tanto, e che l’avrei acquistato il giorno dell’uscita, se solo avessi saputo a quale esperienza sarei andato incontro.
A questo punto dovrebbe esservi più che evidente che questa recensione sarà particolarmente entusiasta.”

“Nonostante la trama apparentemente (ma anche praticamente) piuttosto complicata, tutte le linee  vengono tenute separati, intrecciandosi solo quando devono e senza creare inutili arabeschi e labirinti narrativi. La scrittura è chiara, priva di spiegoni, di descrizioni e di inutili riflessioni, ma non per questo asciutta o frettolosa. Tutti gli elementi vengono proposti al momento giusto, i colpi di scena puntellano omogeneamente l’intero libro e nemmeno il finale appare troppo veloce, pur essendo in fondo costituito da una sola scena.”

“Nelle stesse pagine troviamo una capacità di scrittura notevole, che dice tutto ma senza perdersi in descizioni inutili, senza essere pedissequa e ripetitiva; una sequela di citazioni dal mondo della fantascienza letteraria e cinematografica con i risultati di cui sopra; infine, una cosmogonia che non può non lasciare il lettore a riflettere sulla realtà […]”

“In conclusione, per me la lettura di Dimenticami Trovami Sognami è stata un’esperienza assolutamente basilare, uno dei molti punti che dividono un prima e un dopo della mia vita di lettore […]”

 
(Leggi tutta la recensione sul blog Verso Ercole.)

Posted in Dimenticami Trovami Sognami, Recensioni.