Desolation Road, recensioni #11

DesolationRoad - Cop per sito 900x450

Due nuove recensioni a Desolation Road!
Questa volta a parlare del romanzo di Ian McDonald sono Elena Di Fazio, sul blog di Studio83, e Holly, sulle pagine di Reading at Tiffany’s.

Un estratto di quel che scrive Elena:
“Ian McDonald mette su un mondo un mattone alla volta, facendolo crescere assieme al numero dei personaggi, raccontandoci la loro storia e la loro evoluzione; tratta svariati temi, dalla genesi di una comunità alla religione, dal rapporto tra uomo e macchina alla maternità, dal misticismo agli orrori della società post-industriale. Ogni personaggio è un piccolo mondo che è bello scoprire a poco a poco, mentre – da un punto di vista più ampio – l’autore inserisce dubbi e interrogativi sull’uomo e sui micro (o macro) cosmi in cui vive.”

(leggi tutta la recensione sulle pagine di Studio83)

 

Un estratto dalla recensione di Holly:
“”Quello che mi ha intrigata di questo romanzo è l’assoluta perfezione delle descrizioni: a partire dal deserto di Marte che a poco a poco diventa un paesaggio quasi familiare l’autore ci accompagna nel cuore della sua città di cui ne descrive i vizi e la religione in cui le Macchine sono il cuore pulsante di Marte. […]”

(leggi tutta la recensione sulle pagine di Reading at Tiffany’s)

Posted in Desolation Road, Recensioni.